SI SALVANO INDIA E MESSICO